LA FOTOGRAFIA

HA QUATTRO DIMENSIONI

Quella piatta di un libro, quella luminosa dello schermo, quella verticale di una mostra; la quarta, dai confini indefiniti e proprio per questo affascinante, è una visione in espansione, che abbraccia altri linguaggi, altri codici, altri sistemi. kublaiklan esplora questo universo realizzando progetti curatoriali, educativi e di comunicazione.